Seleziona una pagina

SINCAMTRE è la finitura specifica dalla eccezionale adesione al supporto con proprietà di consolidamento e bloccaggio delle fibre di amianto, la sua ottima resistenza allo sfarinamento determina una lunga conservazione nel tempo delle superfici trattate e impedisce l’affioramento delle fibre di amianto.

SINCAMTRE è stato giudicato idoneo per l’incapsulamento e l’inertizzazione del cemento-amianto dal centro politecnico di ricerche ” Istituto Giordano di Bellaria -RN ” con le seguenti certificazioni:

– Rivestimento incapsulante di tipo A (a vista all’esterno) Certificati di idoneità n° 157409-410 del 28/2/02

– Rivestimento incapsulante di tipo B (a vista all’interno) Certificato di idoneità n° 158971 del 19/04/02

– Rivestimento incapsulante di tipo D (Interventi di rimozione e o di smaltimento). Rapp. di prova n° 158972 del 19/04/02.

– 1° fase pretrattamento: le superfici da trattare devono essere asciutte e pulite, prive di muschi e muffe, quindi applicare una mano di fondo fissativo a solvente codice 4600000 da diluire al 50% con acquaragia o fondo fissativo all’acqua codice 430000 da diluire al 100% con acqua, essiccazione per 24 ore a 20°C

N.B. La scelta del fissativo è in funzione dello stato di conservazione del supporto da trattare. – 2° fase finitura: due mani a distanza di 24 ore l’una dall’altra a completa copertura (le due mani devono essere di colore diverso e contrastante) di elastomerico all’acqua serie 045 (SINCAMTRE), essiccazione totale dopo 48 ore a 20°C.